Marco Ruffo

Classe 1985, piemontese. Amante della musica e dell’arte.

Si diletta con la chitarra elettrica e ne possiede una collezione.

Nella sua vita ha corso diverse maratone, accumulato diverse miglia nautiche e letto più libri di quelli che riesce a tenere su suoi scaffali.

Con la laurea in Business Management e una carriera imprenditoriale in erba, Marco Ruffo torna in Italia per lanciare il suo romanzo di esordio dopo aver vissuto a Milano, Londra, Amsterdam e Los Angeles.

Timido e schivo, parla di sé attraverso i suoi personaggi.

I Pirati di Maail è il primo volume di una trilogia che vi terrà col fiato sospeso!